Diocesi: don Ciotti (Libera), "Zuppi a Bologna e Lorefice a Palermo due scelte molto azzeccate"” “” “

"Le nomine di monsignor Lorefice a Palermo e di monsignor Zuppi a Bologna sono due scelte molto azzeccate di Papa Francesco, che dimostrano ancora una volta come il Pontefice possieda una grande lungimiranza. Monsignor Lorefice, tra l’altro, è un mio grande amico ed è molto amato dalla gente. Sono certo che farà benissimo in Sicilia". Con queste parole il fondatore di Libera, don Luigi Ciotti, ha commentato oggi le recenti nomine di Papa Francesco di monsignor Corrado Lorefice ad arcivescovo di Palermo e di monsignor Matteo Zuppi a nuovo arcivescovo di Bologna. Don Ciotti è intervenuto alla conferenza stampa di presentazione di un progetto musicale che vede protagonista il cantautore romano Luca Barbarossa, che ha realizzato un album il cui incasso sarà interamente devoluto all’associazione Libera. Nel corso della conferenza, don Ciotti si è soffermato anche sul processo per Mafia Capitale che si aprirà domani a Roma. "Speriamo – ha commentato don Ciotti – che da parte dei cittadini ci sia grande gratitudine verso tutte quelle istituzioni che si sono messe in gioco permettendo di scoprire questo scandalo che ha coinvolto non solo la mafia ma anche lo Stato. Libera si è costituita parte civile nel processo perché non vuole lasciare soli quei magistrati che hanno fatto il loro dovere con coraggio sfidando la criminalità".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia