Grecia: Caritas-Missio-Focsiv, un seminario ad Atene per riflettere su crisi e profughi

Riflettere sulla crisi economica che affligge la Grecia da sei anni e sull’emergenza profughi, che ha visto transitare sul suo territorio oltre un milione di profughi nel 2015: questo l’obiettivo del seminario internazionale che Caritas italiana, Missio e Focsiv organizzano dal 7 al 9 luglio ad Atene. Le Chiese in Grecia e in Italia hanno infatti avviato, da tempo, progetti di accoglienza e vicinanza, anche tramite gemellaggi solidali. Il seminario “Grecia, paradosso europeo, tra crisi e profughi” intende fornire “un’analisi aggiornata della situazione condivisa con le Chiese locali, direttamente sul posto, per avanzare proposte a livello ecclesiale, sociale, istituzionale ed europeo e fare il punto sui progetti di solidarietà”, spiegano i promotori. Il programma comprende: un approfondimento sul tema della crisi e dei flussi migratori e le attività di advocacy collegate; una riflessione sui “gemellaggi solidali” tra diocesi e parrocchie; proposte di iniziative e misure a livello ecclesiale, sociale e istituzionale. Durante l’evento sono previste visite al centro per rifugiati gestito dalla Caritas di Atene, al centro diurno di Caritas Atene, incontrando i profughi in strada e presso l’”Hotel accoglienza profughi” gestito da Caritas Hellas-Grecia. Per l’occasione sarà anche inaugurato il nuovo Centro di ascolto delle Caritas di rito armeno e presentato il I Rapporto sulla povertà di Caritas Grecia. Tra i relatori, il cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento e presidente di Caritas italiana; monsignor Sebastianos Rossolatos, arcivescovo di Atene; don Antonios Voutsinos, presidente Caritas Hellas; Penolope  Foundadaki, sociologa: don Francesco Soddu e Paolo Beccegato, direttore e vicedirettore Caritas italiana; Chiara Bottazzi, Laura Stopponi e Danilo Feliciangeli, di Caritas italiana; Maria Alverti, direttrice Caritas Grecia; padre Giulio Albanese e Michele Autuoro, di Missio; Gianfranco Cattai, presidente Focsiv.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa