Madre Teresa: mons. Martin (primate d’Irlanda), “modello di speranza, carità e misericordia”. Lunedì una messa ad Armagh

Madre Teresa “è molto amata e venerata dai fedeli in tutta l’Irlanda e da milioni di persone in tutto il mondo. Dichiarando Madre Teresa santa, Papa Francesco afferma la sua lunga vita di virtù eroiche e la fedeltà eccezionale alla grazia di Dio”. Lo ha affermato monsignor Eamon Martin, arcivescovo di Armagh e primate di tutta l’Irlanda, in vista della canonizzazione della religiosa. L’arcivescovo Martin ha aggiunto: “La canonizzazione di Madre Teresa sarà motivo di grande orgoglio e gioia per le oltre 5mila Missionarie della Carità nei loro 700 conventi”. Teresa “continua a essere fonte di ispirazione per tutti noi, soprattutto in questo anno della misericordia che stiamo celebrando su invito di Papa Francesco”. “Con la sua canonizzazione, la Chiesa sta offrendo santa Teresa di Calcutta a tutti noi come un modello di speranza, carità e misericordia”. Martin conclude: “Non vedo l’ora di celebrare una messa di ringraziamento, lunedì 5 settembre, per la nuova santa della Chiesa. Tutti sono invitati a unirsi nella chiesa di San Malachia, ad Armagh, per questa celebrazione speciale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa