Papa Francesco: Messa Madre Teresa, il “lodevole servizio” dei volontari “dà voce alla fede”

foto SIR/Marco Calvarese

Il vasto mondo del volontariato, convenuto a Roma in occasione del Giubileo della Misericordia, “rende visibile” l’“ amore concreto” del Maestro “per ogni persona”. Lo ha ricordato, ieri mattina, Papa Francesco, nell’omelia della Messa di canonizzazione di madre Teresa di Calcutta, celebrata sul sagrato della basilica vaticana. “Quanti cuori i volontari confortano! Quante mani sostengono; quante lacrime asciugano; quanto amore è riversato nel servizio nascosto, umile e disinteressato! Questo lodevole servizio dà voce alla fede – dà voce alla fede! – ed esprime la misericordia del Padre che si fa vicino a quanti sono nel bisogno”, ha esclamato il Pontefice. “La sequela di Gesù – ha evidenziato – è un impegno serio e al tempo stesso gioioso; richiede radicalità e coraggio per riconoscere il Maestro divino nel più povero e scartato della vita e mettersi al suo servizio”. Per questo, “i volontari che servono gli ultimi e i bisognosi per amore di Gesù non si aspettano alcun ringraziamento e nessuna gratifica, ma rinunciano a tutto questo perché hanno scoperto il vero amore”. E, ha aggiunto il Santo Padre, “ognuno di noi può dire: ‘Come il Signore mi è venuto incontro e si è chinato su di me nel momento del bisogno, così anch’io vado incontro a Lui e mi chino su quanti hanno perso la fede o vivono come se Dio non esistesse, sui giovani senza valori e ideali, sulle famiglie in crisi, sugli ammalati e i carcerati, sui profughi e immigrati, sui deboli e indifesi nel corpo e nello spirito, sui minori abbandonati a sé stessi, così come sugli anziani lasciati soli. Dovunque ci sia una mano tesa che chiede aiuto per rimettersi in piedi, lì deve esserci la nostra presenza e la presenza della Chiesa che sostiene e dona speranza’”. E, questo, è stato il suggerimento di Francesco, “farlo con la viva memoria della mano tesa del Signore su di me quando ero a terra”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa