Ambiente: il 27 gennaio alla Lateranense conferenza su “Laudato Si’ e investimenti cattolici: energia pulita per la nostra casa comune”

Sarà “Laudato Si’ e investimenti cattolici: energia pulita per la nostra casa comune” il tema della conferenza che si terrà venerdì 27 gennaio, a Roma, presso la sala Pio XI della Pontificia Università Lateranense. L’iniziativa, che si svolgerà dalle 9 alle 17, è promossa da Focsiv – Volontari nel Mondo, Commissione Giustizia e Pace dell’Unione dei superiori generali e dell’Unione internazionale delle superiori generali, Movimento cattolico mondiale per il clima, Catholic agency development charity, Trócaire – Irish Charity working for a just world e Coopération Internationale pour le développement et la solidarité. L’incontro – si legge in una nota – “intende mettere in collegamento le diverse realtà del mondo cattolico affinché mettano in atto azioni specifiche per una transizione urgente verso la giustizia climatica, compreso il disinvestimento da combustibili fossili e gli investimenti in energie rinnovabili gestite dalle comunità locali”. “In particolare – prosegue la nota – si vuole indicare fondamenti etici e orientamenti concreti affinché gli ordini religiosi riconsiderino le loro strategie finanziarie, spingendo i fondi pensione e di investimento a togliere risorse alle imprese che non si impegnano nella transizione energetica per investirle in imprese responsabili a favore delle risorse rinnovabili per comunità povere e vulnerabili”. Alla conferenza, tra gli altri, porteranno il proprio contributo anche il card. Peter Turkson, presidente del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale, e Christiana Figueres, ex segretario esecutivo della Convenzione Onu sui cambiamenti climatici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori