Card. Bassetti: mons. Giulietti (Perugia), “grati a Papa Francesco per la nomina del nostro arcivescovo a presidente Cei”

“Siamo grati a papa Francesco per la nomina del nostro cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti a presidente della Cei, perché conferma la stima e la fiducia riposte sul nostro pastore; siamo anche consapevoli che, chiamandolo a maggiori responsabilità di servizio nella Chiesa italiana, chiede alla nostra diocesi un ulteriore impegno nel sostenerlo e nel testimoniare insieme a lui la scelta di una Chiesa “in uscita”, accogliente verso tutti e capace di condividere con tutti il dono della fede”. È il commento del vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve, mons. Paolo Giulietti, a seguito dell’annuncio della nomina del cardinale Bassetti a presidente della Cei da parte di papa Francesco. “Questo nuovo e impegnativo incarico per il nostro cardinale – prosegue il vescovo ausiliare perugino – rivela la stima e la fiducia di cui gode da anni nell’episcopato italiano. Buon lavoro, eminenza, a nome della nostra comunità diocesana. Nella Visita pastorale, giunta ormai al termine, lei ha potuto sperimentare l’affetto e la vicinanza della sua gente e la disponibilità nell’accogliere e condividere le sue linee pastorali, dalla fondamentale scelta delle Unità pastorali all’impegno per l’evangelizzazione dei giovani e delle famiglie, all’attenzione alle fasce più povere della popolazione, come mostrano i quattro Empori solidali attivati dal 2014 dalla Caritas e le iniziative intraprese per l’accoglienza degli immigrati e richiedenti asilo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia