This content is available in English

Ue: domani a Trieste il vertice dei Balcani occidentali. Cooperazione regionale e integrazione europea

(Bruxelles) Promuovere la cooperazione regionale in vista del processo di integrazione: è l’obiettivo principale del vertice dei Balcani occidentali che si terrà domani, 12 luglio, a Trieste. “Sarà un’occasione importante – spiega una nota della Commissione Ue – di collaborare al rafforzamento di opportunità concrete promuovendo al contempo la cooperazione regionale, con l’obiettivo di costruire società inclusive, ben governate ed economicamente prospere e così portare avanti anche il processo di integrazione di questa regione nell’Unione europea”. Parteciperanno al vertice capi di governo e ministri degli esteri, dell’economia e dei trasporti dei Balcani occidentali e i loro omologhi di sei Stati membri dell’Ue: Austria, Croazia, Francia, Germania, Italia e Slovenia. Interverranno, per le istituzioni comunitarie, Federica Mogherini, Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Johannes Hahn, commissario per la politica di vicinato e i negoziati di allargamento, e Violeta Bulc, commissaria per i trasporti. “Le discussioni verteranno su tre grandi ambiti di cooperazione regionale: connettività; integrazione economica regionale e sviluppo del settore privato; contatti interpersonali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori