Azione cattolica: Venegono, via al campo di volontariato dei giovani alla presenza dell’arcivescovo eletto Delpini

Venegono: i giovani del campo di volontariato con l'arcivescovo eletto di Milano, mons. Mario Delpini

Con il saluto e l’incoraggiamento dell’arcivescovo eletto di Milano, monsignor Mario Delpini, incontrato domenica sera al termine della messa a Venegono Inferiore, è entrato nel vivo il Campo di volontariato dei giovani di Azione cattolica ospitato al Centro Shalom di Venegono Superiore (Varese). Per tutta la giornata i trenta giovani si erano fatti conoscere dalle due parrocchie della Comunità pastorale Schuster vendendo fiori sul sagrato delle chiese come finanziamento a un progetto di solidarietà dell’associazione Officina Casona di Cairate. Da oggi, invece, tutti pronti a “sporcarsi le mani”, come recita lo slogan del Campo: “Nei primi giorni della settimana – spiega il responsabile del campo, Francesco Corti – ci dedicheremo a tre progetti. Un gruppo lavorerà negli ambienti del Castello dei missionari Comboniani di Venegono Superiore; altri giovani saranno a Cairate a sistemare la sede delle associazioni comunale e infine andremo a Tradate a imparare il funzionamento del Market solidale”. I giovani intanto hanno diffuso un invito alla serata pubblica di martedì 29 agosto, per l’“Aperifilm” in programma nella piazza delle Associazioni di Venegono Inferiore: alle ore 20.30 aperitivo e, a seguire, proiezione del film indiano “The Crow’s Egg” con un dibattito sui “muri” interni e generazionali, culturali e fisici che caratterizzano il nostro tempo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo