This content is available in English

Germania: mons. Kohlgraf (Magonza) all’ordinazione episcopale, “il mondo non è senza Dio”

“Siate un vescovo che ascolta e che prende parte nei dibattiti nella Chiesa e nella società”. Questo l’augurio che il card. Reihnard Marx ha rivolto a Peter Kohlgraf al termine della celebrazione in cui ieri è stato consacrato nuovo vescovo di Magonza e ha fatto l’ingresso ufficiale in diocesi. La consacrazione si è svolta nella cattedrale della città renana ed è stata presieduta dal card. Kharl Lehmann, che ne è stato vescovo fino al 2016, quando il Papa ha accolto le sue dimissioni per raggiunti limiti di età. “Abbia il coraggio di porsi in questa continuità”, ha detto il card. Marx riferendosi al posto che mons. Kohlgraf assume succedendo al card. Lehmann anche nella Conferenza episcopale tedesca. Al vescovo emerito il card. Marx ha espresso un “grazie speciale” per il servizio generoso e duraturo che ha svolto tra i confratelli. Marx ha fatto anche riferimento alla famosa tradizione del carnevale di Magonza e di Colonia, dove mons. Kohlgraf è nato, e ha chiesto al vescovo di “mostrare sempre il suo senso dell’umorismo e la sua apertura al nuovo e a ogni persona”. Al termine della celebrazione, rivolgendosi per la prima volta ai suoi fedeli come vescovo, mons. Kohlgraf, che finora è stato docente di teologia pastorale, ha spiegato la sua “visione del popolo santo di Dio” e ha affermato: “Dio è all’opera tra di voi, il mondo non è senza Dio, Dio non ha abbandonato il mondo, al contrario”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo