Francia: i vescovi presenteranno le “priorità” di azione della Chiesa di Francia

“Migranti: trovare una risposta comune”. Questo l’obiettivo che i vescovi francesi si prefiggono promuovendo mercoledì 10 gennaio, nella sede della Conferenza episcopale di Parigi, una conferenza stampa, nell’ambito delle iniziative indette per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato che si celebra in tutto il mondo domenica 14 gennaio. “Oggi nel nostro Paese – si legge in un comunicato della Cef – la situazione dei migranti è molto preoccupante. La società civile, le autorità pubbliche e la comunità cristiana devono trovare una risposta comune alle numerose sfide poste dalle migrazioni contemporanee”. A lanciare la proposta di una azione coordinata è mons. Georges Pontier, arcivescovo di Marsiglia e presidente dei vescovi francesi, che interverrà alla conferenza stampa. Con lui ci saranno anche mons. Georges Colomb, vescovo di La Rochelle et Saintes, e mons. Denis Jachiet, vescovo ausiliare di Parigi, entrambi membri della Commissione episcopale per la pastorale dei migranti. All’incontro con la stampa verranno presentate le priorità di azione che la Chiesa di Francia si è data rispondendo così alle sollecitazioni di papa Francesco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa