Diocesi: Lucera-Troia, dal 7 al 14 ottobre la Settimana biblica 2018

“La Sacra Scrittura deve occupare il posto centrale nella vita dei credenti e nella pastorale della Chiesa. Alle Scritture sante, infatti, spetta il primato metodologico, sia spirituale che teologicopastorale, perché dalla Parola di Dio parte, ritorna e riparte il dipanarsi della vita credente di ciascun cristiano e delle varie comunità ecclesiali”. Lo sottolinea mons. Giuseppe Giuliano, vescovo di Lucera-Troia, presentando la Settimana biblica di quest’anno 2018, “Sulla tua Parola getterò le reti”, dedicata all’opera lucana (Vangelo e Atti) in previsione dell’approccio evangelico previsto per il prossimo anno liturgico. L’appuntamento, che per il presule “vuole essere di inizio dell’anno pastorale a noi donato dalla divina Provvidenza”, è dal 7 al 14 ottobre. Sono previsti sia catechesi nelle parrocchie sia incontri al Seminario per il clero, al Centro “Giovanni Paolo II” per operatori pastorali, docenti delle varie scuole, professionisti e operatori culturali, docenti, imprenditori, amministratori e politici. Infine, sabato 13 ottobre a Lucera, in cattedrale, alle ore 17, 30, nei Primi vespri della solennità dell’esaltazione della Croce Liturgia della Parola di Dio a completamento della Settimana biblica. Per il clero anche un’appendice venerdì 9 novembre, alle ore 10, in Seminario: “L’opera lucana nell’arte”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori