Migranti: la Farnesina chiede chiarimenti alla Francia sul possibile ingresso di un furgone della Gendarmeria a Clavière

“Con riferimento al possibile ingresso di un furgone della Gendarmeria francese a Clavière, in Piemonte, da cui sarebbero scese due persone in una zona boschiva, la Farnesina informa di essersi immediatamente attivata con l’Ambasciatore di Francia in Italia per chiedere chiarimenti al riguardo. Un analogo passo formale, al fine di chiarire i termini precisi dell’accaduto, è in corso da parte del nostro Ambasciatore a Parigi con le competenti autorità francesi. Appena stabilita la realtà dei fatti, la Farnesina ne darà completa informazione pubblica”. È quanto si legge in una nota diffusa dal ministero degli Affari esteri italiano, relativa a quanto successo venerdì scorso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa