Papa Francesco: ricevuto in udienza il presidente della Polonia

Papa Francesco ha ricevuto oggi in udienza Andrzej Duda, presidente della Repubblica di Polonia, il quale, successivamente, si è incontrato con il card. Pietro Parolin, segretario di Stato, accompagnato da mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati. Nel darne notizia la sala stampa vaticana riferisce che “nel corso dei cordiali colloqui, svoltisi nel quadro del 40° anniversario dell’elezione di San Giovanni Paolo II a Sommo Pontefice, è stata sottolineata l’importanza dei valori cristiani nella storia del Paese, specialmente nella formazione della sua identità culturale e religiosa. Successivamente sono stati trattati alcuni temi di mutuo interesse, quali la promozione della famiglia e l’accoglienza. Infine, ci si è soffermati sul contributo della Polonia nel progetto di integrazione europea, nonché su alcune tematiche di carattere internazionale, quali il conflitto in Ucraina, la situazione nel Medio Oriente, le migrazioni, e la salvaguardia del creato in vista della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, che si terrà a Katowice nel dicembre prossimo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa