Cinema: Golino, “senza religione siamo più soli e spiazzati dalla vita”

“Nella vita ci sono degli appuntamenti ed è sempre più spiazzante reagire a queste cose perché siamo meno religiosi, non abbiamo un’idea spirituale, o almeno ci sono mille idee spirituali che si mischiano. In effetti siamo un po’ più soli da quel punto di vista”. Lo afferma Valeria Golino ospite di “Effetto notte”, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone, in onda venerdì 26 e domenica 28 ottobre in seconda serata.

Golino che durante la puntata presenta il film “Euforia” racconta i tanti film da attrice a da regista, ma anche questa nuova pellicola e i suoi temi: cosa significhi avere in famiglia una persona che sta male, il rapporto tra fratelli e le reazioni di fronte alle difficoltà della vita. Golino nell’intervista a Tv2000 rivela inoltre di aver voluto fare “da sempre la regista”. “Ci sta una hýbris – aggiunge – rispetto a quanto potremmo durare, a quanto possiamo essere giovani, a quanto possiamo restare belli, tutto ci promette qualcosa, che in qualche modo è una promessa, anche a tratti mantenuta”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa