Migrazioni: Conte (premier), “si dia sostanza ad una europeizzazione dei rimpatri”. “Inaccettabile lo spacchettamento della riforma del sistema di asilo”

“Compiere finalmente progressi concreti nell’attuazione delle conclusioni del giugno scorso”. Questo l’obiettivo indicato dal presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, nel corso delle comunicazioni alla Camera dei deputati in vista del Consiglio europeo del 13 e 14 dicembre. “Intendo ribadire ai colleghi europei che è ora di far seguire alla parole i fatti e di dare corpo ad una regolazione e gestione dei flussi migratori autenticamente europea, ha detto il premier, secondo cui “per essere tale, non può eludere la sfida prioritaria dei movimenti primari e della gestione dei salvati in mare”. “Non può più gravare sui Paesi di primo arrivo l’onere legato alla gestione degli sbarchi ed occorre un coordinamento europeo fin dalla fase di sbarco”, ha ribadito Conte, per il quale “un meccanismo di gestione dei salvati in mare richiede inoltre uno sforzo condiviso e azioni congiunte” riguardo a sbarco, redistribuzione, rimpatri dei salvati in mare non aventi diritto alla protezione internazionale”. “Occorre che si dia finalmente sostanza ad una europeizzazione dei rimpatri – ha proseguito –, attraverso per esempio al mutuo riconoscimento delle decisioni in materia e attraverso l’utilizzo della cooperazione allo sviluppo come incentivo per una migliore cooperazione con i Paesi terzi”. Il presidente del Consiglio ha poi affermato che “l’Italia considera inaccettabile, perché irrealistico nella sua effettiva attuazione, lo spacchettamento della riforma del sistema europeo comune di asilo”. “Senza la riforma del regolamento di Dublino – ha aggiunto – approvare degli strumenti legislativi e sistema già avanzati costituirebbe un vulnus politico alla logica del consenso e sarebbe al contempo controproducente sul piano tecnico”. E sul “Trust fund per l’Africa”, Conte ha detto che “merita con urgenza un rifinanziamento sostanziale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa