Rogo deposito rifiuti Roma: Coldiretti, nella Capitale 8% dell’immondizia italiana e solo 45% di raccolta differenziata

A Roma si raccoglie l’8% dell’immondizia nazionale per un totale di 2,33 milioni di tonnellate ma con appena il 45% di raccolta differenziata. È quanto emerge da una analisi di Coldiretti su dati Ispra in relazione al vasto incendio divampato nella notte in un capannone adibito a deposito rifiuti nell’impianto Ama di via Salaria a Roma. Nonostante il calo nella produzione di spazzatura sia a livello locale che nazionale (29,6 milioni di tonnellate, -1,7%) siamo di fronte – sottolinea Coldiretti – al moltiplicarsi dei roghi con effetti preoccupanti sull’ambiente circostante. A pagare il conto – rileva Coldiretti – “sono i cittadini e le imprese che vivono e lavorano sul territorio, a partire dall’agricoltura”. Per questo, “di fronte alle emergenze che si rincorrono, occorre adottare tutti gli accorgimenti a tutela della sicurezza e della salute, accertare le responsabilità ed impegnarsi in una attenta opera di prevenzione, anche attraverso la promozione di comportamenti più rispettosi dell’ambiente. Un esempio potrebbe essere la diffusione di compostiere per la trasformazione della spazzatura in compost da utilizzare in orti e giardini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa