Terzo Valico: Maestripieri (Cisl Liguria) dopo attacco M5S a card. Bagnasco, “partiti non mettano bavaglio ai pastori”

Il segretario della Cisl Liguria difende il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova, per le sue affermazioni espresse durante la messa nel cantiere del Terzo Valico, celebrata il 4 dicembre in occasione della festa di Santa Barbara, quando aveva affermato che non fare il Terzo valico sarebbe “un suicidio”. Ieri, in un comunicato congiunto diffuso in seguito alla morte di un operaio avvenuta dopo un grave incidente nel cantiere di Voltaggio, i consiglieri regionali del M5S, Alice Salvatore e Marco De Ferrari, avevano affermato che “quel cantiere infernale era stato benedetto dal cardinal Bagnasco che non ha perso l’ennesima occasione di tacere”. “Anziché preoccuparsi di portare a compimento la missione di fede che il ruolo gli impone – avevano aggiunto i consiglieri regionali del M5S – il cardinal Bagnasco non ha resistito alla tentazione e, come al solito, ha iniziato a parlare di politica”. Oggi è arrivata la presa di posizione del sindacato. “Stupisce il giudizio espresso dal M5S sul cardinale Bagnasco”, spiega in una nota Luca Maestripieri, segretario generale di Cisl Liguria, che aggiunge: “I partiti non dovrebbero tentare di mettere il bavaglio a un pastore che come tale si esprime nel corso di una celebrazione religiosa. Evidentemente costoro pensano di poter attaccare e intimidire, nell’urgenza di difendere il proprio partito al governo nel momento in cui si trova aspramente criticato, su questo tema, da ampie fasce di popolazione, di lavoratori”. Maestripieri ha poi ricordato che la libertà di parola è “un diritto sancito dall’articolo 21 della Costituzione, che garantisce a tutti i cittadini, anche a un cardinale, la libertà di espressione. Ed è proprio questa la cosa più grave: che un partito politico si permetta di negare, usando un linguaggio che anche un non cattolico giudicherebbe aggressivo, la libertà di parola scritta col sangue dagli italiani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa