This content is available in English

Papa in Bulgaria e Macedonia: vescovi bulgari, “visita all’insegna della pace” nel Paese e nei Balcani

(da Sofia) “I vescovi cattolici bulgari invitano tutti i fedeli a pregare per una buona preparazione per il viaggio apostolico di Papa Francesco”. Lo si apprende dal comunicato stampa pubblicato sul sito della Conferenza episcopale bulgara che riporta la dichiarazione del direttore della sala stampa Greg Burke nella quale si annuncia che Papa Francesco si recherà in Bulgaria e Macedonia dal 5 al 7 maggio. “Speriamo che questa visita pontificia – si legge nel testo – possa portare abbondanti grazie divine sia per la comunità cattolica che per tutti i bulgari”, affinché “la Bulgaria continui a essere luogo di tolleranza e promuova la pace nella regione”. Dalla Conferenza episcopale bulgara viene approfondito anche il significato del logo della visita, sul quale si legge la scritta “Pacem in terris” in latino e in bulgaro che richiama la storica enciclica di Papa Giovanni XXIII. “Come si vede dal logo – affermano – il viaggio apostolico in Bulgaria sarà sotto il segno della pace per promuovere la pace in Bulgaria, la pace nella regione e la pace nel mondo che dipende anche delle nostre mani e può diventare frutto delle nostre preghiere”. Sul logo si vedono inoltre la bandiera bulgara e i colori della bandiera della Santa Sede.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo