Razzismo allo stadio: Bova (Forum sociosanitario), c’è “uno spirito di individualismo ed egoismo che genera disinteresse, cattiverie e offese”

“Si nota nella vita quotidiana e, in particolare, in alcune manifestazioni ed eventi della vita sociale uno spirito diffuso di individualismo e di egoismo, che genera disinteresse per l’altro, cattiverie, offese per il prossimo e razzismo, vedendo molte volte, in modo chiaramente patologico, nella persona di colore la causa delle nostre difficoltà economiche e sociali”. Lo dichiara al Sir Aldo Bova, presidente nazionale del Forum delle associazioni sociosanitarie, in riferimento agli “episodi di razzismo tristi e tragici di Milano”, in occasione della partita Inter-Napoli.
Per Bova, “è una condizione questa di estrema negatività e pericolosissima che ha una chiara componente formativa e culturale. Bisogna assolutamente che la società matura, che crede nel rispetto per l’altro, nella solidarietà e nell’amore come chiave di volta per portare pace, serenità e sviluppo, si adoperi affinché tutte le agenzie educative rendano chiara questa visione dei rapporti fra gli uomini”. Diversamente, conclude il presidente nazionale del Forum delle associazioni sociosanitarie, “è un disastro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia