Papa Francesco: scambio di auguri con la comunità ebraica di Roma per le festività di Pesach e Pasqua

Consueto scambio di auguri anche quest’anno tra il rabbino capo di Roma Riccardo Di Segni e Papa Francesco per le festività di Pesach e Pasqua. “Nell’imminenza delle festività pasquali, anche quest’anno coincidenti nella data, voglia gradire cordiali auguri di serenità, gioia e pace”, ha scritto Di Segni al Pontefice. E il Papa ha risposto contraccambiando “il più cordiale e fraterno augurio”. “L’Onnipotente, nella sua benevolenza – ha scritto Francesco – benedica e accompagni il cammino dell’amato popolo ebraico. Mentre assicuro il mio ricordo, chiedo di pregare per me. Che l’Altissimo, ci conceda di crescere sempre più nell’amicizia e di essere insieme testimoni di pace e di concordia. Chag sameach”.
© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori