Venerdì Santo: Fuci Ragusa, domani l’incontro di digiuno e preghiera “Oltre la paura”

Domani 30 marzo, Venerdì Santo, dalle 13 alle 15, presso la cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa, avrà luogo l’incontro di digiuno e preghiera, l’appuntamento in preparazione alla Pasqua curato dal gruppo Fuci di Ragusa in collaborazione con la Cappella universitaria. L’incontro, intitolato quest’anno “Oltre la paura”, “avrà come filo conduttore il tema della paura, trasfigurata dal Venerdì Santo, e del suo superamento: l’attraversamento della sofferenza, alla quale essa è indissolubilmente associata, la rende, infatti, compagna della speranza”, si legge in una nota. L’invito alla partecipazione è esteso a tutti; viene, tuttavia, rivolta un’attenzione e uno sguardo specifici alla realtà giovanile, perché più soggetta alle trappole della paura. “Realizzare un momento di riflessione e di condivisione – afferma Martina Occhipinti, presidente del Gruppo Fuci di Ragusa – capace di far aprire il cuore alla speranza, rinvigorisce la fiducia e la tensione verso la costruzione di relazioni significative. In tutte le occasioni legate al Sinodo dei giovani, Papa Francesco non manca di esortarci a non avere paura: di sognare, di porre domande, di gridare per essere cristiani nella gioia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori