Venerdì Santo: card. Bassetti su L’Osservatore Romano, “la croce culmine dell’amore di Dio”

“La croce è senza dubbio il culmine dell’amore di Dio”. Lo scrive il cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, nel suo articolo dal titolo “La croce sintesi di tutto”, per Il Settimanale de “L’Osservatore Romano”, in edicola oggi. “Ma c’è un verbo – prosegue il porporato – che sintetizza meglio di altri questo amore infinito: consegnare. Il Padre consegna il figlio per amore. Il Figlio dà tutto se stesso: si consegna agli apostoli; al sinedrio; fino a consegnarsi a chi lo inchioda sulla croce”. E “tutto questo in un dolore atroce – evidenzia il cardinale –, razionalmente incomprensibile per gli uomini. Ma sulla croce non c’è solo il Figlio con tutto il suo amore umano e divino: c’è anche il Padre e lo Spirito santo. È l’immagine della Trinità raffigurata del Masaccio nella chiesa di Santa Maria Novella a Firenze: dove c’è il crocifisso, c’è anche il Padre che regge la croce con le stesse espressioni del Figlio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa