Via Crucis al Colosseo: una stazione affidata a una bimba disabile che sarà assistita da 3 volontari Unitalsi

Durante le celebrazioni della Settimana Santa, l’Unitalsi Romana-Laziale sarà presente come di consueto per sostenere ed aiutare tutti i pellegrini, specialmente malati e disabili, che intendono partecipare alle funzioni presiedute da Papa Francesco. “Oggi – si legge in una nota dell’Unitalsi – i volontari saranno al Colosseo per la Via Crucis guidata da Papa Francesco che inizierà alle 21.15. In una delle stazioni, la croce sarà portata proprio da una bimba disabile assistita da tre volontari dell’Unitalsi”. Domani, sabato 31 marzo, i volontari dell’Unitalsi parteciperanno alla veglia pasquale delle ore 20.30, mentre domenica 1° aprile, a partire dalle ore 6, saranno presenti a piazza Sant’Uffizio e in piazza San Pietro per l’accoglienza dei disabili che parteciperanno alla Messa celebrata dal Pontefice, seguita dalla Benedizione Urbi et Orbi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa