Libro Papa: Wolton, “il Papa è di sinistra? No, è il Papa del mondo intero”

“Il Papa è di sinistra?”. A chiederlo sono stati i giornalisti, citando il titolo con cui “Le figaro” ha salutato l’edizione francese (“Politique et sociétéˮ) del libro di Papa Francesco con Dominique Wolton, la cui edizione italiana (“Dio è un poeta. Un dialogo inedito sulla politica e la società”, Rizzoli) è stata presentata oggi nella Sala Marconi della Radio Vaticana. “Quando gli ho fatto la domanda – lei è il Papa del popolo? – lui mi ha risposto: ‘No, sono il Papa del mondo intero, il Papa di tutti'”. Secondo Wolton quella di Papa Francesco, che ha vissuto la teologia della liberazione in America Latina, “è una teologia del popolo, che si rivolta contro tutte le ingiustizie, e non una teologia marxista”. A una domanda sul motivo per cui il Papa non abbia ancora visitato la Francia, il sociologo ha fatto notare che Francesco “non va a visitare i grandi Paesi industrializzati, ma unicamente i Paesi poveri e in guerra. È una scelta: non lo esclude, forse nei Paesi ricchi ci andrà, ma più tardi, ora ha altre priorità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo