Diocesi: San Marino-Montefeltro, domani celebrazione per il mondo del lavoro presieduta da mons. Turazzi

La diocesi di San Marino-Montefeltro propone, domani, una celebrazione per il mondo del lavoro, presieduta dal vescovo Andrea Turazzi, che si svolgerà alle ore 18 presso la Pieve di Ponte Messa (Pennabilli) a cui sono invitati tutti gli imprenditori e i lavoratori con le loro famiglie, ma anche tutti coloro che hanno responsabilità speciali verso il mondo del lavoro: sindacati, amministratori pubblici, politici. La celebrazione, promossa dall’Ufficio di pastorale sociale e del lavoro, vuole richiamare tutti alle responsabilità delineate dai vescovi italiani nel messaggio per il 1° maggio, nel quale sottolineano che la quantità, qualità e dignità del lavoro è la grande sfida dei prossimi anni per la nostra società. “I vescovi suggeriscono di affrontare tre urgenze fondamentali – ricorda una nota della diocesi di San Marino -. La prima è rimuovere gli ostacoli per chi il lavoro lo crea. La seconda è avere istituzioni formative all’altezza di queste sfide. Infine, la terza urgenza è quella di creare una rete di protezione per i soggetti più deboli, uno strumento efficace di reinserimento e di recupero della dignità perduta per gli emarginati che desiderano reinserirsi nel circuito del lavoro, evitando che questo si trasformi in un mero trasferimento monetario”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa