Diocesi: Pescare-Penne, oggi il calcio d’inizio del torneo delle parrochie di periferia

Parte oggi “Inclusive”, il primo torneo di calcio a 5 organizzato dalla Fondazione Caritas dell’arcidiocesi di Pescara-Penne in collaborazione con l’Asd Gladius Pescara 2010. Nel campo sportivo “A. Donati”, dalle 17 alle 20, si sfideranno le squadre delle parrocchie della periferia cittadina “per favorire e incentivare la nascita di amicizie tra coetanei”, spiega Barbara Magliani, coordinatrice del progetto Ninive. Obiettivo dell’iniziativa, promuovere una maggiore integrazione e collaborazione tra ragazzi provenienti da diverse zone di Pescara, “abbattendo i confini che derivano dall’appartenenza al proprio quartiere o rione”. Il torneo, aperto a tutte le comunità locali, ha ricevuto l’adesione degli Angeli Custodi, della Madonna del Fuoco, del Beato Nunzio, di San Marco Evangelista e di Gesù Bambino e si concluderà domani alle 20.30, con la premiazione delle squadre vincitrici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo