Diocesi: Rimini, grazie al Campo lavoro missionario verranno distribuiti aiuti per 184.500 euro a 14 progetti in Italia e all’estero

Dei 201.645 euro con cui sì è chiuso il bilancio netto del Campo lavoro missionario di Rimini 184.500 euro saranno destinati a sostenere 14 progetti in Italia e all’estero mentre 17.145 euro saranno accantonati come fondo di riserva per le esigenze legate al riconoscimento giuridico dell’associazione. Lo comunica oggi la stessa associazione “Campo lavoro missionario” a seguito dell’approvazione del bilancio definitivo. “La grande raccolta umanitaria, svoltasi lo scorso aprile, chiude il bilancio netto con un nuovo risultato record di oltre 201mila euro”, viene spiegato in una nota, nella quale si sottolinea come il Campo Lavoro 2018 “conferma, migliorandolo ulteriormente di un migliaio di euro, il dato dell’anno scorso”. “Grazie al nuovo risultato record – prosegue l’associazione – le destinazioni del Campo passano dalle iniziali 6 a 14 nei quattro angoli del pianeta in Zimbabwe, Albania, Papua Nuova Guinea, Etiopia, Uganda, Brasile, Tanzania, Kenya, Paraguay, Perù, Mozambico, Cambogia, senza dimenticare i ‘poveri della porta accanto’. Tutti i bonifici saranno effettuati entro il corrente mese di luglio”.
Queste le destinazioni che beneficeranno del contributo: missione Marilena Pesaresi/Massimo Migani – Zimbabwe (28.000 €), missione diocesana/Centro Shen Asti – Albania (25.000 €), missione Frati minori – padre Gianni Gattei – Papua Nuova Guinea (20.000 €), Gruppo Africa Bellaria – Etiopia (10.250 €), Frati Comboniani – padre Bettini – Uganda (5.750 €), Caritas diocesana per sostegno a famiglie riminesi in difficoltà (24.500 €, è stato anche devoluto il buono premio lotteria non ritirato di 500 € in prodotti alimentari), Maestre Pie – Brasile (18.000 €), suore Francescane Missionarie – Tanzania (15.000 €), Associazione Papa Giovanni XXIII – Kenya (12.000 €), Sorelle dell’Immacolata – Paraguay (8.000 €), Casa San Giuseppe Cottolengo – Perù (8.000 €), Missione suore di Sant’Onofrio/Banca Aiuti – Tanzania (4.000 €), Istituto Lega Suore Sacra Famiglia – Mozambico (3.000 €), Associazione “Una Goccia per il Mondo” – Cambogia (3.000 €).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo