Diocesi: Termoli-Larino, il 22 settembre mons. De Luca consacrata sacerdote Guglielmo Gigli

La Chiesa di Termoli-Larino si prepara ad accogliere un nuovo sacerdote: il prossimo 22 settembre Guglielmo Gigli sarà ordinato presbitero nella cattedrale di Termoli dal vescovo Gianfranco De Luca.
Il nuovo sacerdote, 26 anni, originario della parrocchia San Rocco di Petacciato, ha ultimato il percorso di formazione al seminario regionale “San Pio X” di Chieti e, tra gli impegni formativi, ha svolto l’attività pastorale nella comunità parrocchiale di Campomarino. “L’ordinazione di un presbitero – afferma mons. De Luca – rappresenta un evento eccezionale nel corso della vita di una diocesi in quanto alimenta, sostiene e rende presente il ministero del Buon Pastore, Gesù Cristo, attraverso un giovane che ha accolto la chiamata del Signore e ha maturato una risposta consapevole e generosa nel servizio per la Chiesa. Così come Guglielmo si appresta ad essere ordinato sacerdote, l’auspicio è che dal territorio della nostra diocesi possano nascere nuovi germogli di vocazione al ministero presbiterale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo