Sport: Us Acli Roma, l’11 luglio la “partita della pace” fra una squadra parrocchiale e il team della Comunità ebraica

Si giocherà mercoledì 11 luglio, alle 19, la “partita della pace” fra la squadra vincitrice della Coppa Fair-play e una rappresentativa della Comunità ebraica di Roma. Il match si disputerà nella sede del Dopolavoro Cotral, a Roma, in occasione delle finali e della premiazione della nona edizione del torneo interparrocchiale di calcio a 5 “Giovanni Paolo II”, promosso dall’Unione sportiva delle Acli di Roma. Saranno presenti, tra gli altri, Luca Serangeli, presidente dell’Unione Sportiva delle Acli di Roma, Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma, mons. Paolo Lojudice, vescovo ausiliare di Roma, Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia, e Riccardo Viola, presidente del Coni Lazio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa