Diocesi: Cosenza-Bisignano, dal 30 agosto il novenario della Madonna del Pilerio

“Maria, madre e modello della Chiesa”. Ha questo tema il novenario della Madonna del Pilerio, patrona della città di Cosenza e dell’arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, che si svolgerà dal 30 agosto all’8 settembre nella Cattedrale bruzia. L’evento arriva nel XXX anniversario del patronato della Vergine sull’arcidiocesi cosentina. Quotidianamente, le celebrazioni saranno presiedute dai parroci della città e animate dalle diverse comunità parrocchiali. Il 7 settembre, alle 19.30, ci sarà l’annuale veglia di preghiera con e per le famiglie, organizzata dall’Ufficio diocesano competente, e che sarà l’occasione per riflettere proprio sul tema della famiglia, alla luce del recente incontro mondiale di Dublino con Papa Francesco. L’8 settembre, giorno della festa liturgica, l’arcivescovo Francesco Nolè presiederà il solenne pontificale cui parteciperà il Capitolo della cattedrale e i parroci della città. In occasione della festa della Madonna del Pilerio, mons. Nolè benedirà la nuova campana in onore della Vergine offerta dalla BCC Mediocrati. Le celebrazioni giornaliere saranno trasmesse dalla radio diocesana Jobel Inblu.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori