Pace: Jürgen Grässlin a Merano, il più famoso pacifista tedesco rivela il binomio armi-migranti

Jürgen Grässlin, il più famoso pacifista tedesco, sarà il 31 agosto a Merano, per rivelare il binomio armi-migranti. L’iniziativa è organizzata dalla Onlus Human rights international e si svolgerà alle 19 nella Sala Urania, insieme al coordinatore nazionale di Pax Christi don Renato Sacco. Jürgen Grässlin è stato definito dal giornale tedesco Der Spiegel “il più coraggioso oppositore all’industria delle armi” . Coordinatore di una campagna che connette quasi duecento organizzazioni della società civile – Grässlin da anni si batte per svelare le contraddizioni del mercato delle armi in Germania ma in generale in tutta Europa. Ha scritto vari libri che dimostrano come la Germania faccia lauti affari in questo ambito vendendo armi a Paesi che non rispettano assolutamente i diritti umani. Insignito di premi e lauree honoris causa per il suo coraggio civile (due anni fa è stato celebrato in Italia con la laurea honoris causa in utopia dall’Università per il bene comune di Sezano a Verona), Grässlin continua la sua battaglia contro il mercato delle armi che nella sua riflessione “rappresenta una delle cause strutturali di guerre, impoverimento e carestie nel sud del mondo, effetti delle grandi migrazioni che abbiamo sotto gli occhi – osservano i promotori dell’iniziativa –. Dunque chi semina armi raccoglie migranti”. In Germania le sue denunce fanno tremare i palazzi, anche perché ogni pubblicazione porta con sé le fonti: documenti, cifre, atti sigillati dalle varie commesse militari, accordi commerciali delicatissimi, delibere governative, cronache, resoconti, testimonianze dirette. Il suo impegno pacifista e nonviolento si intreccia con la vocazione professionale dell’insegnante: dire al mondo l’enorme contraddizione della democrazia occidentale, da una parte evocare la pace, dall’altra praticare la guerra. “In Germania il mercato delle armi – afferma risoluto Grässlin – non contempla la democrazia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori