Diocesi: Bologna, sabato 15 settembre l’arcivescovo Zuppi consacra quattro nuovi sacerdoti

Sabato 15 settembre l’arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Maria Zuppi, presiederà la celebrazione eucaristica nel corso della quale consacrerà quattro nuovi sacerdoti. Il rito è in programma alle 17.30 nella cattedrale di san Pietro. A ricevere l’ordinazione presbiterale saranno due seminaristi e due diaconi permanenti, sposati e rimasti vedovi.
I due seminaristi sono Daniele Bertelli, 37enne originario della parrocchia di Sant’Antonio della Quaderna, e Stefano Gaetti, 35enne originario della parrocchia di Bondanello. Il primo è laureato in Ingegneria civile-Architettura mentre il secondo in Economia e Finanza. Entrambi, prima di entrare in seminario, hanno vissuto un’esperienza lavorativa.
I due diaconi permanenti sono, invece, Giuseppe Mangano e Luca Zauli. Mangano, nato a Corato (Bari) nel 1947, è pensionato e vedovo dal 2008. È diacono dal 2013 e ha svolto il servizio nelle parrocchie di San Pietro in Casale, dove risiede, e di Malalbergo in aiuto al parroco. Zauli, nato a Bologna nel 1958, è vedovo dal 2012; insegnante di Religione, è diacono dal 1997 ed ha svolto il ministero prima nella parrocchia di San Paolo di Ravone, dove risiede, e dal 2011 in cattedrale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia