Spagna: a Toledo nuovi progetti pastorali mettono al centro donne e giovani

La delegazione diocesana “Famiglia e vita” dell’arcidiocesi spagnola di Toledo ha avviato un nuovo progetto, denominato “Ein Karem”, destinato a rivitalizzare e a mettere in primo piano il “genio femminile”, nel trentesimo anniversario della lettera apostolica di Papa Giovanni Paolo II “Mulieris Dignitatem”. La prima tappa è un corso per le donne interessate. Il progetto è incentrato su tre dimensioni che si riferiscono alla dimensione femminile: essere gestanti, custodi e portatrici della vita. Il corso sarà articolato in tre incontri trimestrali, in ottobre, aprile e giugno, mentre una rivista digitale accompagnerà gli iscritti con del materiale di approfondimento. La pastorale giovanile della stessa arcidiocesi promuove due nuovi progetti destinati ai giovani. Il primo, intitolato “Santa Leocadia”, aiuterà i partecipanti a contribuire a uno spettacolo teatrale; i giovani saranno impegnati non solo come attori, ma anche come scenografi, costumisti, truccatori, tecnici delle luci e del suono. Il secondo, “Santa Cecilia”, consiste nel dare vita a un coro diocesano di giovani, cominciando da un corso di canto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia