Diocesi: Senigallia, esposte a Sarzana le opere della Pinacoteca in ricordo del card. Lucciardi

La Pinacoteca diocesana di Senigallia principale partner per la nuova mostra inaugurata nel fine settimana a Sarzana (La Spezia). “Domenico Lucciardi, un liberale sarzanese al tempo di Pio IX” è il titolo dell’esposizione, promossa dalla diocesi della Spezia – Sarzana e allestita in quel Museo diocesano per ricordare la figura del porporato ottocentesco sarzanese Domenico Lucciardi. La mostra conduce uno studio sulla vita del cardinale, vescovo di Senigallia dal 1851 al 1864, nato a Sarzana il 9 dicembre 1796. Nella mostra allestita al Museo diocesano di Sarzana sono esposti, oltre a dipinti raffiguranti il cardinale, il suo prezioso corredo liturgico, i paramenti sacri e ampi stralci della sua corrispondenza con le cancellerie del vecchio continente e i maggiori personaggi europei della sua epoca, che l’intensa attività diplomatica e le numerose missioni all’estero per incarico di Pio IX gli consentirono di intrattenere. Dalla Pinacoteca di Senigallia giunge il corredo liturgico oltre al grande ritratto, opera di Vincenzo Podesti; molti i documenti dagli archivi di famiglia dei discendenti, che hanno contribuito anche finanziariamente all’allestimento della mostra, che sarà visitabile fino al 19 gennaio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo