Pasqua: card. Ouellet, seguire la “passione interiore” di Gesù

“Un itinerario di preghiera e meditazione per la Settimana Santa”, il cui scopo “non è solo ricordare gli eventi della Passione, ma seguire la passione interiore di Cristo, ciò che passa nel suo cuore”. Così il card. Marc Ouellet, prefetto della Congregazione per i vescovi e presidente della Pontificia Commissione per l’America Latina, ha definito il suo ultimo volume, “Il dono della comunione”, pubblicato dalle Edizioni Terra Santa di Milano e presentato questa sera a Roma. Ouellet si è soffermato, in particolare, sul Sabato Santo “come discesa agli inferi”, uno dei contributi maggiori del libro, che raccoglie le meditazioni, le riflessioni e le omelie tenute dal porporato alle religiose spagnole di Iesu Communio, per la Settimana Santa del 2017. “L’ispirazione profonda viene dal mio incontro con Hans Urs von Balthasar” e dalla sua teodrammatica, “in cui si dà molto spazio al silenzio del Sabato Santo e al significato della discesa di Cristo agli inferi”, cioè “al mistero del peccato che Cristo prende su di sé fino all’estremo delle sue conseguenze. È l’obbedienza il cuore del mistero pasquale. Il frutto è la riconciliazione del mondo con Dio, già acquisita dal Figlio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia