Maltempo: Coldiretti, domani a Roma presentazione della prima mappa dei danni con effetti su raccolti, lavoro, prezzi e consumi

La prima mappa dei danni causati dal maltempo alle produzioni agricole con gli effetti su raccolti, lavoro, prezzi e consumi degli italiani in una pazza primavera ma anche gli ultimi dati elaborati da Coldiretti sul rischio idrogeologico in Italia sono al centro dell’incontro con domani, giovedì, 16 maggio, alle ore 10, al Centro congressi Palazzo Rospigliosi, sede della Coldiretti, in via XXIV Maggio 43 a Roma, in occasione della premiazione del primo concorso fotografico “Obiettivo Acqua”, promosso da Coldiretti, Anbi (Associazione nazionale consorzi gestione tutela territorio ed acque irrigue) e Fondazione Univerde, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Saranno presenti, tra gli altri, il ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, il presidente della Coldiretti Ettore Prandini, Francesco Vincenzi (presidente Anbi), Alfonso Pecoraro Scanio (presidente Fondazione Univerde) e Elena Lorenzini (vice capo di Gabinetto del Ministero per lo Sviluppo economico). “Con gli effetti dei cambiamenti climatici che si abbattono su un territorio reso già fragile dal consumo di suolo – sostien la Coldiretti -, l’aumento dei rischio per la popolazione va contrastato con la prevenzione a partire da una corretta gestione della risorsa acqua per la sicurezza, ma anche come fattore strategico per il futuro dell’agricoltura italiana”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo