Solidarietà: Tarquinia, venerdì e sabato alla Cittadella di Semi di Pace il XIII meeting internazionale “Esploratori di valori”

Disabilità, costruttori di pace, cyberbullismo sono i temi della tredicesima edizione del meeting internazionale “Esploratori di valori”, in programma venerdì 17 e sabato 18 maggio alla Cittadella dell’associazione Semi di Pace di Tarquinia (Vt), promotrice dell’iniziativa. “Le tematiche sono di grande attualità e saranno trasmesse ai partecipanti da relatori molto preparati e da testimonianze straordinarie di giovani coraggiosi che sono stati capaci di trasformare situazioni difficili in punti di forza e slanci di solidarietà per gli altri – spiegano gli organizzatori –. L’evento è rivolto soprattutto ai giovani, affinché siano stimolati a riflettere su argomenti dall’importante impatto sociale”. Rappresentanti delle istituzioni, esperti, esponenti del terzo settore, testimoni si alternano al tavolo dei relatori in tre sessioni di lavori, che si articolano in altrettanti filoni: coraggio di vivere, coraggio di servire, coraggio di lottare. Il meeting è patrocinato, tra gli altri, dalle diocesi di Civitavecchia e di Viterbo, insieme a comuni, Asl, sindacati e associazioni, e si conclude con la presentazione del progetto della Cittadella da parte del presidente di Semi di Pace, Luca Bondi. “Da discarica a cielo aperto, si è trasformata, dopo numerosi interventi di riqualificazione, in un polo di inclusione sociale per le fasce più deboli della popolazione del territorio di Tarquinia e un laboratorio permanente di cittadinanza attiva per i molti volontari che collaborano con l’associazione”, concludono i promotori.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo