Consiglio d’Europa: rapporto Greco su Macedonia del Nord, aumentare la trasparenza del governo e depoliticizzare le forze di polizia

“Aumentare la trasparenza del governo e depoliticizzare le forze di polizia”, sono le raccomandazioni del Greco, l’ente anticorruzione del Consiglio d’Europa rivolte al governo della Macedonia del Nord. I suggerimenti degli esperti europei sono indirizzati prevalentemente “alle persone con funzioni di alto livello, inclusi i consiglieri e associati esterni sottoposti alla discrezione del governo centrale”. Nel suo rapporto, il gruppo contro la corruzione invita “il governo a dare accesso pubblico alle informazioni riguardo i nomi e le funzioni degli ufficiali e in particolare assicurare trasparenza nei loro contatti con lobbisti e parte interessate a influire sul loro lavoro”. “È necessario – si legge nel documento – depoliticizzare la polizia in Macedonia del Nord, in modo speciale distinguere tra il potere politico del ministero degli Interni garantendo all’ultimo il grado necessario di indipendenza per poter operare”. Per quanto riguarda la corruzione invece, dalla Greco constatano che “nonostante ci siano organi e legislazione contro la corruzione”, essi sono “costantemente criticati per mancanza di indipendenza ed efficienza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo