Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Sea Watch, scontro con l’Olanda. Tunisi, doppio attacco. Caldo record, emergenza rifiuti a Roma

Sea Watch. Scontro con l’Olanda. Bruxelles, “soluzione si trova solo una volta sbarcate le persone”

E’ scontro con l’Olanda. “Come il governo olandese ha affermato da tempo – dice ministro olandese delle migrazioni, Ankie Broekers-Knol – comprendiamo le preoccupazioni dell’Italia e riconosciamo i suoi sforzi nel frenare la migrazione incontrollata verso l’Ue. È anche noto che il governo condivide le preoccupazioni riguardo alle azioni della Sea-Watch 3”, ma mentre i Paesi Bassi si assumono la responsabilità sul fatto che la barca batte bandiera olandese, “ciò non significa che prenderemo anche i migranti”. Da Bruxelles un invito allo sbarco. “La soluzione per le persone a bordo della Sea Watch è possibile solo una volta sbarcate”, dice il commissario europeo Dimitris Avramopoulos, spiegando che Bruxelles “è coinvolta da vicino nel coordinarsi con gli Stati membri per ricollocare i migranti” quando saranno a terra.

Tunisi: doppio attacco. Morti un agente e un attentatore. Alcuni feriti

Doppio attacco a Tunisi. Nell’esplosione causata dal primo kamikaze, nel centro della città, è morto un poliziotto, un altro agente è rimasto ferito, insieme a tre civili. Nell’altro attacco avvenuto alla sede dell’antiterrorismo, invece, sono 4 i militari rimasti coinvolti. Sono stati sferrati all’indomani del quarto anniversario della strage del resort a Sousse del 26 giugno del 2015.

Affidamenti illeciti di minori. Arresti, a bimbi anche “lavaggio cervello” in psicoterapia

Diciotto persone, tra cui il sindaco Pd di Bibbiano Andrea Carletti, politici, medici, assistenti sociali, liberi professionisti, psicologi e psicoterapeuti di una Onlus di Torino sono stati raggiunti da misure cautelari dai carabinieri di Reggio Emilia. Al centro dell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’, coordinata dal sostituto procuratore Valentina Salvi, la rete di servizi sociali della Val D’Enza, accusati di aver redatto false relazioni per allontanare bambini da famiglie e collocarli in affido retribuito da amici e conoscenti. Un giro d’affari di centinaia di migliaia di euro. Tra le contestazioni emergono ‘lavaggi del cervello’ ai minori in sedute di psicoterapia, anche con impulsi elettrici per “alterare lo stato della memoria”.

Università, concorsi truccati: sospeso rettore di Catania, indagati 40 professori in tutta Italia

La Polizia di Catania, su delega della locale Procura Distrettuale della Repubblica, ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura interdittiva della sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio a carico del rettore dell’Università di Catania e di ulteriori nove docenti (con posizioni apicali all’interno dei Dipartimenti) ritenuti a vario titolo responsabili dei delitti di associazione a delinquere, corruzione, turbativa d’asta e altro. Sono inoltre in corso 41 perquisizioni anche nei confronti di ulteriori indagati. L’operazione dei poliziotti della Digos, denominata ‘Università Bandita’, ha consentito di accertare l’esistenza 27 concorsi truccati: 17 per professore ordinario, 4 per professore associato, 6 per ricercatore.

Caldo record, città da bollino rosso. Emergenza rifiuti a Roma

Arriva il caldo torrido e uccide. L’annunciata ondata di temperature roventi al suo esordio in Italia ha già fatto tre vittime, in Lombardia, Marche e Veneto: un senzatetto cardiopatico a Milano, un pensionato nelle campagne di San Benedetto del Tronto e un’altra persona a Mozzecane, nel Veronese. Anche se nelle prossime ore è previsto il picco per l’emergenza caldo nella penisola con 16 città da ‘bollino rosso’. Nella Capitale, unica città d’Italia ad avere il bollino rosso per tre giorni di seguito, il caldo aggrava anche un’altra emergenza, quella sui rifiuti. Nelle scorse ore la Regione Lazio ha lanciato l’allarme allertando le Asl rispetto “ai possibili effetti sulla salute pubblica” collegata al “protrarsi della mancata raccolta dei rifiuti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo