Protezione Civile: firmata intesa con la Federazione tabaccai per l’informazione nelle fasi di emergenza

Siglato oggi un protocollo tecnico, a Roma, tra il Dipartimento della Protezione civile e la Federazione italiana tabaccai (Fit): definisce le attività che la rete Fit può realizzare per la diffusione delle informazioni e i servizi di protezione nelle fasi di previsione e prevenzione, ma anche in quelle di preparazione, risposta operativa e superamento dell’emergenza. L’iniziativa dà seguito all’intesa firmata nello scorso mese di gennaio. L’accordo, siglato dal capo del Dipartimento, Angelo Borrelli, e dal presidente della Federazione italiana tabaccai, Giovanni Risso, prevede il coinvolgimento delle rivendite di generi di monopolio associate alla Fit nella diffusione della conoscenza e delle buone pratiche di protezione civile. In particolare, i tabaccai diffonderanno i messaggi istituzionali e le indicazioni provenienti da tutti i livelli di Protezione Civile, dal Dipartimento al singolo Comune, e potranno inoltre farsi parte attiva nella campagna di comunicazione “Io Non Rischio”, grazie alla possibilità per le associazioni di volontariato di utilizzare le rivendite per replicare le attività di piazza o informare sullo svolgimento della campagna. Secondo Borrelli, “la capillare presenza delle tabaccherie anche nelle aree più interne del Paese può essere di grande supporto per le attività di informazione e riduzione del rischio”. “L’impegno che oggi ci assumiamo – conclude Risso – è la conferma di una collaborazione sempre maggiore con il Dipartimento della Protezione Civile finalizzata alla riduzione del rischio di emergenze nel nostro Paese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa