Regno Unito: oggi Boris Johnson riceverà ufficialmente incarico. Arcivescovo anglicano di York, “Dio salva la nostra democrazia parlamentare”

“Dio di amore e forza eterna, salva la nostra democrazia parlamentare”: così comincia la preghiera che l’arcivescovo anglicano di York John Sentamu ha pubblicato su Facebook invitando tutti a “unirsi alla sua preghiera per coloro che assumono la responsabilità del governo e della democrazia parlamentare”. “Proteggi tutti i membri del Parlamento dalla parzialità e dal pregiudizio, perché camminino umilmente nella gentilezza, giustizia e misericordia”, continua la preghiera. “Il peso della loro chiamata è troppo grande per le loro forze e per questo ti supplichiamo Padre di mandare loro in aiuto il tuo Santo Spirito”. Sono le ore in cui Boris Johnson si prepara per l’insediamento come primo ministro. Il programma della giornata prevede che Theresa May incontri la regina alle 15, ora di Londra, per rimettere le sue dimissioni. Alle 16 sarà ricevuto Johnson per ricevere ufficialmente l’incarico. Alle 17 pronuncerà il primo discorso ufficiale di fronte al numero 10 di Downing street, dopo di che farà il suo ingresso ufficiale nella sede del governo britannico e incontrerà il gabinetto che, secondo quanto anticipato da fonti stampa inglesi, sarà “per la maggior parte sollevato dall’incarico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa