Diocesi: Termoli-Larino, secondo Biovenerdì alle Terre del Seminario dedicato all’accoglienza

Tornano, domani, i Biovenerdì, nelle Terre del Seminario, a Larino, per la seconda giornata. L’iniziativa, promossa dalla cooperativa sociale Arcobaleno Sorriso di Dio e patrocinata dal Comune di Larino, è organizzata in collaborazione, tra gli altri, con la Caritas diocesana di Termoli-Larino. Nella prima parte della serata, l’associazione “Nati per Leggere” coinvolgerà i piccoli ospiti presenti, bambini dai 3 ai 6 anni accompagnati dai genitori, nell’avventura della lettura: un’immersione nei libri per l’infanzia tra storie e sorrisi. A partire dalle 19 verrà proiettato “Libero”, il film del 2019 di Michel Toesca che racconta la storia vera di Cedric Herrou, un agricoltore, che ha deciso con l’aiuto di altri abitanti della Val Roia di aiutare i migranti e i rifugiati che tentano senza successo di entrare in Francia. Il confronto che seguirà la visione del film sarà a cura della Caritas diocesana, che da anni opera nel settore della protezione e dell’accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano