Pro Civitate Christiana: dal 17 al 22 settembre i “Dialoghi di Trani” sulla responsabilità

Dal 17 al 22 settembre scrittori, filosofi, teologi, scienziati e giornalisti si incontreranno a Trani per riflettere sul significato dell’”essere responsabili”. Verso l’attesa conferenza di Assisi “The Economy of Francesco”, la Pro Civitate Christiana di Assisi propone alla XVIII edizione dei Dialoghi di Trani, una delle principali rassegne culturali del Mezzogiorno, un incontro sul valore della responsabilità in economia ed ecologia. Obiettivo dell’appuntamento, spiega un comunicato, “affrontare le trasformazioni e le sfide della responsabilità rispetto ai problemi che ci assillano come singoli e come comunità: dalle disuguaglianze alle migrazioni, dalla disoccupazione allo sviluppo sostenibile e al rapporto con le forme della comunicazione che interessano diversi aspetti della vita individuale e sociale”. I Dialoghi ospiteranno inoltre un’anticipazione dei temi della conferenza internazionale “The Economy of Francesco”, voluta da Papa Francesco ad Assisi nel marzo 2020, sui quali si rifletterà giovedì 19 settembre (ore 18 presso la chiesa di San Francesco, Trani). Tema dell’appuntamento “Responsabilità in economia-ecologia”. Tra i partecipanti ai Dialoghi Alessandro Baricco, Moni Ovadia, Mauro Biani, Vito Mancuso, Sabino Cassese, Gustavo Zagrebelsky, Nino Di Matteo, Stefano Zamagni, Salvatore Veca, Carlo Verdelli, Guido Tonelli, Giovanni Grasso, Mattia Feltri, Concita De Gregorio. Concerto conclusivo nella cattedrale di Trani con Ramin Bahrami. Media partner dei Dialoghi sono Rai Cultura, Rai Radio3, TV2000, Radio InBlu, Repubblica Bari, L’Indice dei Libri e Confronti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano