Roma: carabiniere in servizio ucciso a coltellate in centro

Sono ricercate le due persone che avrebbero ucciso, nella notte, durante una colluttazione, Mario Rega Cerciello, carabiniere di 35 anni morto, a Roma, mentre tentava di fermare i rapinatori che avevano derubato una donna. L’episodio è avvenuto in centro, a Prati. Dopo aver subito il furto della borsa, la donna si era recata all’appuntamento con i due malviventi, che avevano compiuto il furto, per recuperare i documenti e le chiavi di casa. E lo aveva fatto accompagnata da due carabinieri, che sono intervenuti, durante lo scambio, per tentare di bloccare i rapinatori. Nella colluttazione, uno dei malviventi ha estratto un coltello e ha colpito più volte uno dei due militari. Il carabiniere, trasportato d’urgenza al Santo Spirito, è morto poco dopo il ricovero.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo