Sud Sudan: Comunità di Sant’Egidio, in corso a Roma colloqui per la pace

Una delegazione del National Pre-Transitional Committee è in questi giorni a Roma su invito della Comunità di Sant’Egidio e del South Sudan Council of Churches per colloqui sul processo di riconciliazione nazionale in corso nel Paese. A seguito dell’accordo di pace firmato ad Addis Abeba il 12 settembre 2018 e sostenuto personalmente da Papa Francesco, che lo scorso aprile ha riunito a Santa Marta per un ritiro spirituale le principali autorità politiche e religiose sud-sudanesi, nel Paese cresce l’attesa per il lavoro del National Pre-Transitional Committee, composto da ministri del governo di Giuba e da rappresentanti di tutte le forze politiche di opposizione.
La delegazione ieri pomeriggio è stata ricevuta in Vaticano da mons. Richard Paul Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo