Diocesi: Gaeta, messa festiva in spiaggia e nei camping. Un’iniziativa per far sentire “a casa” i villeggianti

La messa domenicale celebrata nei lidi sulla spiaggia o all’interno dei camping sul mare: è quanto avviene a Marina di Minturno (Lt), all’interno di un’iniziativa promossa nelle domeniche e nei giorni festivi di questo periodo fino a Ferragosto dalla parrocchia di San Biagio. “L’idea è nata otto o nove anni fa e ogni anno si ripete perché il riscontro è positivo – spiega al Sir il parroco di San Biagio, don Maurizio Di Rienzo –. Quest’anno celebriamo nei camping, che sono una sorta di ‘parrocchia nella parrocchia’, perché arrivano a ospitare anche cinquecento persone. È un’iniziativa che diverse parrocchie sul mare portano avanti nella nostra diocesi, anche a Formia, Gaeta e Fondi, per venire incontro ai villeggianti”. Prima della messa viene spesso recitato il Rosario, mentre l’animazione è affidata ad alcuni parrocchiani che seguono il progetto. “Questo appuntamento è per noi anche occasione di incontro con tanta e varia umanità”, prosegue don Di Rienzo. “Ci sono famiglie con bambini che partecipano e molte persone da tutta Italia, impegnate nella pastorale nelle parrocchie di appartenenza, che nel periodo di vacanza riescono a trovare nella parrocchia che li ospita un ambiente familiare, una casa dove poter stare. Molti ci chiedono anche di partecipare ad altri momenti della comunità parrocchiale, come le feste patronali. È un’esperienza davvero semplice, di condivisione dell’eucarestia, ma ci fa rendere contro di essere davvero un’unica Chiesa”, conclude.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo