Diocesi: Aversa, otto ragazzi nigeriani hanno ricevuto il battesimo

Domenica scorsa otto ragazzi nigeriani hanno ricevuto il battesimo nella parrocchia di S. Maria a Piazza in Aversa. A presiedere la celebrazione è stato il parroco don Gaetano Rosiello. Erano presenti anche don Evaristo Rutino, direttore dell’ufficio diocesano Migrantes, e padre Laurianus, cappellano delle Comunità francofone presenti nella diocesi di Aversa. Ne dà notizia oggi la diocesi di Aversa. “È stato sicuramente un bel momento di gioia e di condivisione spirituale – ha commentato don Rutino –. È stata una preziosa occasione per continuare a essere Chiesa che accoglie, promuove e integra i tanti fratelli stranieri presenti nel nostro contesto diocesano, realizzando concretamente quella parola di Gesù che dovrebbe essere vissuta come impegno da parte di tutti: ero forestiero e mi avete accolto”. In preparazione al battesimo, i giovani nigeriani hanno fatto un cammino di preparazione, affiancati dalle rispettive famiglie di appartenenza. Don Rutino ha ringraziato la comunità parrocchiale di S. Maria a Piazza, “così attenta e sensibile alla problematica dell’integrazione dei fratelli migranti, che ha preparato anche un momento di festa e di fraternità al termine della celebrazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo