Diocesi: Milano, l’8 luglio la pubblicazione della “Proposta per l’anno pastorale 2019-2020” dell’arcivescovo Delpini

Sarà pubblicata, lunedì 8 luglio, la “Proposta per l’anno pastorale 2019-2020” scritta dall’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, e rivolta i fedeli dell’arcidiocesi in vista del prossimo anno pastorale, che avrà inizio il 7 settembre, festa liturgica della beata vergine Maria. “L’arcivescovo tiene a sottolineare che non si tratta propriamente di una lettera pastorale, ma di un insieme di proposte che intendono accompagnare i fedeli ambrosiani lungo i diversi tempi dell’anno liturgico, intesi come situazioni capaci di sprigionare in modo promettente significative occasioni di crescita nella fede”, si legge in una nota dell’arcidiocesi. Mons. Delpini trae spunto dalla Lettera di san Paolo ai Filippesi e invita “il popolo di Dio a valutare ogni situazione che si presenti come occasione di riflessione e crescita, anche nella vita civile”. Propone, dunque, sei lettere, che ripercorrono le diverse fasi dell’anno liturgico: Lettera per il mese missionario speciale – ottobre 2019. “Purché il Vangelo venga annunciato” (Fil 1,18); Lettera per l’Avvento 2019 “Corro verso la meta” (Fil 3,14); Lettera per il tempo di Natale. “E Gesù cresceva in sapienza età e grazia” (Lc 2,52); Lettera per il tempo di Quaresima. “Umiliò se stesso, obbediente fino alla morte e a una morte di croce” (Fil 2,8); Lettera per il tempo pasquale. “Siate sempre lieti nel Signore!” (Fil 4,4); Lettera per il tempo dopo Pentecoste. “La grazia del Signore nostro Gesù Cristo sia con il vostro spirito” (Fil 4,18).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori