Diocesi: Bologna, dal 13 al 15 agosto “Ferragosto a Villa Revedin”

Dal 13 al 15 agosto, a Bologna, il Parco di Villa Revedin (piazzale Bacchelli, 4) rimarrà aperto dalle 9 alle 23 per il tradizionale
“Ferragosto a Villa Revedin”, organizzato dal Seminario arcivescovile di Bologna. “Guardare Lontano” il tema che farà da filo conduttore all’iniziativa alla quale mons. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, invita la città.
Martedì 13 agosto, alle ore 18, si terrà l’incontro “Don Luigi Sturzo, uomo di Dio al servizio dell’uomo”, con la partecipazione di mons. Calogero Peri, vescovo di Caltagirone, Francesco Failla, direttore della Biblioteca e dell’Archivio Storico della diocesi di Caltagirone, mons. Matteo Zuppi. Alle ore 19, 45 seguirà l’inaugurazione della 65esima edizione della festa e delle mostre, alla presenza di mons. Zuppi. Alle ore 21, al Teatro un aAdattamento di Francesco Failla dell’“Appello ai liberi e forti” di don Luigi Sturzo.
Mercoledì 14 agosto, alle ore 11.30, l’incontro “Giovanni Acquaderni, attualità di un impegno”. Alle ore 16 visita guidata del parco di Villa Revedin e del rifugio antiaereo, a cura dell’Associazione Amici delle vie d’acqua e dei sotterranei di Bologna. Alle ore 18, l’incontro: “Guardare lontano” con il cardinale albanese Ernest Simoni, mons. Paolo Pezzi, arcivescovo della Madre di Dio a Mosca, mons. Virgil Bercea, vescovo della Chiesa Romena unita con Roma, greco-cattolica, Eparchia di Oradea Mare.
Il cuore dell’iniziativa sarà, come di consueto, la celebrazione della Messa nella festività dell’Assunta, nel pomeriggio del 15 agosto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia