Diocesi: Grosseto, domani lettura a due voci del “Documento congiunto sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune”

Domani, martedì 6 agosto, alle ore 18, nell’aula delle colonne del Polo universitario grossetano , si terrà una lettura a due voci del “Documento congiunto sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune” sottoscritto da Papa Francesco e dal grande imam di Al-Azhar, Ahamad al-Tayyib, in occasione del viaggio apostolico che il Pontefice ha compiuto, dal 3 al 5 febbraio
Un documento che riveste un grandissimo valore, invita all’incontro e “all’abbraccio tra Oriente e Occidente, nord e sud e tra tutti coloro che credono che Dio ci abbia creati per conoscerci, per cooperare tra di noi e per vivere come fratelli che si amano”, come vi si legge.
Per far conoscere i contenuti del documento sottoscritto dal Papa e dal grande imam di Al-Azhar la diocesi di Grosseto e il centro culturale islamico Essalam presente sul territorio hanno concordato di partecipare ad una iniziativa congiunta, in collaborazione con l’associazione “Tutto è vita”, per martedì 6 agosto. Dopo la lettura a due voci del documento di Abu Dabi, alla presenza del vescovo di Grosseto, mons. Rodolfo Cetoloni, un delegato della curia vescovile e l’imam Salama Ahmed offriranno due brevi riflessioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori